Brunello Cucinelli Spa

Brunello Cucinelli Spa

“Solo grandi firme per i Data Center della moda italiana”

Esigenza

In un forte trend di crescita, l’architettura IT ha il suo ruolo da protagonista, dovendo supportare adeguatamente il business con piattaforme e servizi always on e sempre più complesse e globalizzate, a partire dalla logistica fino a vendite, marketing e gestione amministrativa.

Ormai è un dato di fatto: nella trasformazione digitale la disponibilità del Data Center si conferma saldamente al top delle priorità ed è imprescindibile garantire servizi IT senza soluzione di continuità a tutti i dipartimenti dell’azienda.

Soluzione

Brunello Cucinelli ha messo in campo una strategia di Business Continuity con un secondo Data Center e un’infrastruttura con tutte le carte in regola per garantire il funzionamento di applicativi e risorse senza interruzione a tutti i dipartimenti aziendali. Il Data Center implementato con soluzioni Schneider Electric e grazie alla consulenza di PCS Group, costituisce le fondamenta su cui è stata costruito tutto lo scenario di ridondanza e affidabilità.

Il modulo base assolutamente replicabile ed espandibile è costituito da tre armadi di contenimento multifunzione NetShelter SX intervallati da due sistemi di condizionamento InRow da 10Kw.

La progettazione ha previsto i vani per il contenimento del caldo nella parte posteriore dei NetShelter e la predisposizione per un’eventuale raddoppio della fila degli armadi, nonché la possibilità di sfruttare il corridoio centrale per ottimizzare gli effetti del raffreddamento e quindi ottenere i consumi energetici importanti rispetto alle soluzioni tradizionali in linea.

Anche tutta la parte di alimentazione e distribuzione elettrica è Schneider Electric, comprese le PDU – Power Distribution Unit monitorabili da remoto, i quadri di scambio e i gruppi di continuità Galaxy 3500.

Benefici

“Ottimizzando e migliorando quanto avveniva avviene nel vecchio Data Center esistente, in cui gruppi elettrogeni e apparati di rete condividevano condividono lo stesso spazio, nel nuovo abbiamo allestito due sale separate, il che contribuisce ad aumentare il livello di sicurezza complessiva dell’installazione stessa”. Dichiara Pier Francesco Gavagni, responsabile ICT di Brunello Cucinelli Spa.

Enorme risparmio energetico rispetto alle soluzioni precedenti, coerentemente con la filosofia green dell’azienda. L’intero progetto è stato pensato per garantire la sicurezza del personale autorizzato all’accesso, in caso di interventi di manutenzione: nell’insieme, la possibilità di ottimizzare il contenimento di dispositivi e cablaggi mette al riparo i dipendenti da qualunque pericolo.

Partner Coinvolti

APC - Schneider Electric

Download

 Scarica il Case History Completo

Casi di Successo

Fujitsu
“Infrastrutture e Soluzioni Evolute al Servizio del Sapere“
APC Schneider Electric
“Solo grandi firme per i Data Center della moda italiana”
WatchGuard
“La spesa di tutti i giorni, nel massimo della sicurezza”
Brocade & Ruckus
“Quando le informazioni viaggiano veloci e sicure”
WatchGuard
“Tutto Sotto Controllo”
Veeam
“Sempre più benessere per il Data Center”